Italian PDFs

Cisco Umbrella - pacchetto Secure Internet Gateway (SIG) Essentials

Issue link: https://learn-umbrella.cisco.com/i/1170928

Contents of this Issue

Navigation

Page 0 of 3

"L'85% degli utenti remoti riferisce di ricorrere talvolta all'accesso diretto" ESG Research, Market Dynamics Impacting Remote and Roaming User Security Requirements, gennaio 2019 Scheda tecnica Cisco Umbrella Cisco Umbrella: pacchetto Secure Internet Gateway (SIG) Essentials Le nuove reti normali-decentralizzate La sicurezza e il networking aziendale stanno attraversando un momento di profonda trasformazione. In tempi non lontani, tutto il traffico Internet proveniente dalle sedi remote veniva reindirizzato a una sede centrale che provvedeva alle funzioni di sicurezza. Oggi, l'uso di applicazioni cloud su larga scala è diventato fondamentale per l'operatività di qualsiasi sede aziendale. Il 32% delle aziende riferisce che la maggior parte delle proprie app è basata su SaaS; inoltre si prevede che entro due anni la percentuale salirà al 60%.¹ Nelle sedi remote, il costo elevato del traffico di backhauling e i problemi di prestazione che ne risultano rendono poco pratico un approccio centralizzato alla sicurezza. Molte sedi remote oggi utilizzano sistemi che consentono loro di accedere direttamente a Internet, con indiscutibili vantaggi in termini di praticità e prestazioni. L'85% degli utenti remoti riferisce di preferire talvolta l'accesso diretto. Per questi motivi, molte aziende adottano un approccio di networking più decentralizzato e implementano soluzioni SD-WAN per ottimizzare le prestazioni nelle loro sedi remote. Questo approccio consente di ottenere un percorso di accesso diretto a Internet (DIA) più efficiente, ma mette in luce una serie di nuove sfide alla sicurezza. Problematiche sulla sicurezza Man mano che le reti diventano più decentralizzate, le regole della protezione centralizzata non vengono più applicate, quindi aumenta il rischio che un attacco o una violazione della compliance vadano a buon fine. I team addetti alla sicurezza riescono a malapena a tenere il passo con le minacce della sicurezza informatica. Molti di essi si trovano a dover integrare e gestire con difficoltà un gran numero di soluzioni non integrate. Il 77% delle aziende segnala di avere oltre 25 strumenti di sicurezza separati.¹ Questi prodotti generano migliaia di avvisi che gli analisti faticano a tenere sotto controllo. Molti di essi non vengono neppure letti. Il 44% degli avvisi giornalieri non viene analizzato (Studio comparativo sulla sicurezza Cisco 2018) Aspetti critici della sicurezza informatica Lacune di visibilità e copertura Volume e complessità degli strumenti di sicurezza Limiti al budget e alle risorse di sicurezza La tendenza alla decentralizzazione, insieme alle sfide legate alla protezione, sta portando i responsabili della sicurezza verso soluzioni consolidate e basate su cloud che offrano agli utenti più funzioni di protezione e semplifichino l'ambiente, riducendo al contempo sia costi di larghezza di banda sia i requisiti delle risorse. © 2019 Cisco e/o relativi affiliati. Tutti i diritti sono riservati.

Articles in this issue

view archives of Italian PDFs - Cisco Umbrella - pacchetto Secure Internet Gateway (SIG) Essentials